CODICE ETICO AZIENDALE SO.G.E.I. s.r.l.

Adottato con delibera del Cda del 22 marzo 2022


PREMESSA

Con il presente documento, allegato al Modello organizzativo e da considerarsi parte integrante di esso, SO.G.E.I. s.r.l. (nel prosieguo detta anche “Società”), intende codificare i valori, i principi e le regole morali che devono obbligatoriamente guidare tutti i soggetti, interni ed esterni all’Azienda, che operano per conto della Società o collaborano o si relazionano a qualunque titolo con essa (dipendenti e/o collaboratori, lavoratori a progetto, amministratori, soci, clienti, fornitori, agenti, intermediari ecc.).

Ciò, nella consapevolezza e convinzione che l’efficienza produttiva e la competitività sul mercato di riferimento debbano essere necessariamente accompagnate da una condotta etica, corretta, responsabile e trasparente della Società.

La puntuale osservanza di quanto previsto dal presente documento è, pertanto, da considerarsi oggetto delle obbligazioni contrattuali assunte dal personale dipendente di SO.G.E.I. s.r.l. con la sottoscrizione del contratto di lavoro, a norma degli articoli 2104, 2105 e 2106 c.c., con la conseguenza che una sua violazione sarà suscettibile di compromettere il rapporto di fiducia instaurato con l’Azienda e comportare l’applicazione delle sanzioni disciplinari previste con apposito allegato al Modello organizzativo nonché il risarcimento del danno in favore di SO.G.E.I. s.r.l.

Per quanto, invece, attiene ai rapporti contrattuali con terzi soggetti, Destinatari del Codice etico, SO.G.E.I. s.r.l. si impegna ad includere nel testo dei relativi contratti da sottoscrivere l’impegno all’osservanza ed al puntuale rispetto del presente documento prevedendo, in difetto, un’ipotesi di risoluzione espressa  ex art. 1456 c.c. secondo il quale “I contraenti possono convenire espressamente che il contratto si risolva nel caso che una determinata obbligazione non sia adempiuta secondo le modalità stabilite. In questo caso, la risoluzione si verifica diritto quando la parte interessata dichiara all'altra che intende valersi della clausola risolutiva”

In conclusione, mediante il presente Codice Etico, SO.G.E.I. s.r.l. si prefigge il perseguimento delle seguenti finalità:

  • formalizzare i principi ed i valori etici che devono   guidare la Società nell’ambito dello svolgimento della propria attività aziendale e nella conduzione dei rapporti con i vari soggetti che a diverso titolo interagiscono con essa;

  • formalizzare e richiedere l’impegno di tutti i Destinatari del presente Codice etico a porre in essere condotte conformi ai suddetti principi e valori.     



DESTINATARI DEL CODICE ETICO AZIENDALE

I destinatari del Codice etico sono:

  • Presidente e membri del CdA;

  • soci;

  • dipendenti;

  • terzi destinatari  (collaboratori esterni, consulenti, partners,  clienti fornitori, mandatari, agenti etc);

Ciascun Destinatario del presente documento deve conoscerne il contenuto contribuendo fattivamente alla sua piena attuazione e segnalando ogni eventuale violazione.

A tal fine, SO.G.E.I. s.r.l. promuove iniziative volte a sensibilizzare i suoi Destinatari, programmando e realizzando momenti informativi e formativi. Onde consentire una agevole consultazione e dunque una piena ed effettiva conoscenza del Codice etico, il suddetto documento viene pubblicato nel sito internet aziendale https://www.sogeiimola.com/

Ogni lavoratore dipendente è tenuto ad informare con tempestività il legale rappresentante dell’Azienda circa qualsivoglia condotta posta in essere in violazione dello stesso; ciò, onde consentire alla Società di mettere in atto ogni misura necessaria a far cessare detta violazione ripristinando così la piena osservanza di ogni norma di legge e del presente documento.  Il controllo circa il rispetto e l’osservanza delle prescrizioni del presente Codice è affidato all’Organismo di Vigilanza  - Odv -  istituito ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. b) del D. Lgs. 231/01.



DIRITTI FONDAMENTALI DELLA PERSONA

SO.G.E.I. s.r.l. svolge la propria attività aziendale rispettando i diritti fondamentali di ciascun individuo nel pieno rispetto dei diritti fondamentali della persona nonchè la sua integrità fisica e morale.

E' dunque volontà di SO.G.E.I. s.r.l. porre in essere tutte le misure di volta in volta ritenute necessarie per garantire a tutti i soggetti aziendali, interni ed esterni, un ambiente di lavoro conforme ad ogni norma di legge vigente, oltrechè ai principi ed ai valori etico -sociali, assicurando così un ambiente di lavoro sicuro e sereno.

SO.G.E.I. s.r.l.  contrasta ogni forma di maltrattamento, molestia, sfruttamento o discriminazione per qualsivoglia motivo (sia esso personale che lavorativo).  In particolare modo, è espressamente vietato porre in essere qualsivoglia forma di discriminazione per motivi politici, di colore, fede e religione, nazionalità, stato coniugale, etnia, razza, età, sesso e orientamento sessuale, condizioni fisiche, status economico – sociale.



VALORIZZAZIONE DEL PERSONALE AZIENDALE

Nella ferma convinzione che le risorse umane rappresentino un valore irrinunciabile per la realizzazione degli obiettivi aziendali e la continua crescita sul mercato di riferimento, SO.G.E.I. s.r.l. valorizza e promuove le competenze del personale aziendale sia attraverso la pianificazione e la realizzazione di eventi formativi sia promuovendo una sana e trasparente competizione professionale. La selezione del personale, la formazione e gli avanzamenti di carriera nonché quelli di carattere retributivo, pertanto, avvengono nello scrupoloso rispetto di criteri oggetti quali il merito e la professionalità garantendo sempre trasparenza, serietà, correttezza e chiarezza circa i metodi di valutazione utilizzati di volta in volta.

SO.G.E.I. s.r.l. vieta l'applicazione di sanzioni disciplinari nei confronti dei dipendenti che abbiano legittimamente rifiutato lo svolgimento di prestazioni lavorative indebitamente richieste.



DOVERI DI SO.G.E.I. S.R.L. E DEI SUOI ORGANI SOCIALI

Gli organi sociali di SO.G.E.I. s.r.l. (più precisamente, Cda e soci) si impegnano ad improntare ogni comportamento, anche nei confronti dei soggetti (dipendenti o collaboratori) operanti all’interno dell’Azienda, nel puntuale rispetto dei principi di correttezza, trasparenza, onestà e lealtà di cui al presente Codice.  

Con particolare riguardo agli amministratori, questi ultimi si impegnano a gestire in modo responsabile la società con la precipua finalità di creare valore sempre nel rispetto della normativa vigente.

SO.G.E.I. s.r.l. si impegna:

 

  • a garantire la massima diffusione del presente documento  tra tutti i suoi destinatari, interni ed esterni all'Azienda, anche mediante l’inserimento del presente documento nel sito internet aziendale.

        
  • A fornire qualsivoglia supporto ai Destinatari del documento onde consentire una corretta comprensione di esso, fornendo ogni chiarimento interpretativo richiesto e necessario.       

        
  • Ad effettuare, con tempestività, controlli e verifiche  a seguito di ogni notizia di violazione del presente documento.

        
  • Ad irrogare adeguati provvedimenti sanzionatori a seguito di violazioni del documento.

        
  • A tutelare l’integrità fisica e la personalità morale dei lavoratori.

        
  • A porre in essere ogni misura necessaria e prevista dalla legge a tutela della salute e della sicurezza sul lavoro       

        
  • A gestire tutti i rapporti di lavoro in ossequio ai principi di correttezza, trasparenza e pari opportunità.

        
  • Ad adoperarsi per l'utilizzo delle migliori tecnologie disponibili sul mercato promuovendo, anche con specifiche iniziative di sensibilizzazione, una cultura ed una coscienza ambientale in capo ai Destinatari del documento.



SPECIFICI DOVERI DEI RESPONSABILI DI SETTORE O FUNZIONE AZIENDALE

Ogni responsabile di settore o funzione aziendale deve necessariamente improntare ogni sua condotta condotta nel pieno rispetto dei principi e dei valori di cui al presente documento, instaurando con i propri collaboratori e sottoposti rapporti di trasparente e piena collaborazione; ciò, con l' unico obiettivo di creare valore per la Società.

Ciascun responsabile di settore o funzione aziendale deve impegnarsi per favorire lo sviluppo professionale e la crescita sia competenziale che attitudinale delle risorse umane assegnategli dall'Azienda, valorizzando ogni utile contributo o  suggerimento da queste proveniente; ciò, al fine di favorire un adeguato senso di appartenenza alla realtà di SO.G.E.I s.r.l. nonché la crescita di quest’ultima.

In particolare, ogni responsabile di settore o funzione aziendale ha l’obbligo di:

  • favorire con il proprio comportamento l'osservanza e la chiara comprensione del presente documento da parte delle figure aziendale assegnategli da parte della Società ponendo in essere condotte esemplari;

  • riferire al legale rappresentante di SO.G.E.I. s.r.l. ogni fatto o informazione avente ad oggetto una presunta violazione del Codice etico.



DOVERI DEL PERSONALE DIPENDENTE

Fermi gli obblighi di legge nonché quelli di cui al contratto collettivo nazionale di categoria, ogni lavoratore dipendente di SO.G.E.I. s.r.l. deve improntare la propria condotta aziendale nel pieno e costante rispetto dei principi di onestà, lealtà, trasparenza e spirito di collaborazione e di appartenenza alla Società.

Ne consegue come tutti i dipendenti della Società avranno l'obbligo di:

  • rispettare ogni disposizione di cui al presente documento;
       
  • riferire al legale rappresentante ogni fatto o condotta posta in essere in violazione del Codice etico;         

  • porre in essere comportamenti trasparenti, leali, corretti e collaborativi sia con i colleghi (di pari o inferiore livello gerarchico) che con i propri superiori;    

  • attenersi scrupolosamente alle istruzioni operative impartite dai superiori gerarchici; 

  • rifiutarsi (dandone immediata comunicazione al legale rappresentante) di svolgere prestazioni lavorative contrarie alla normativa vigente oppure ai principi e valori etici di cui al presente documento; 

  • esigere, nel rispetto delle funzioni aziendali assegnate e nell'ambito della conduzione dei relativi rapporti con l’esterno, il rispetto del Codice etico da parte di tutti i soggetti terzi che interagiscono a diverso titolo con SO.G.E.I. s.r.l.;



REGOLE DI UTILIZZO DELLE DOTAZIONI E DEGLI STRUMENTI AZIENDALI DI SO.G.E.I. S.R.L.

L’utilizzo dei locali aziendali, delle attrezzature, delle auto aziendali, dei dispositivi elettronici, del server, del telefono ed ogni altra dotazione messa a disposizione da SO.G.E.I. s.r.l. dovrà avvenire nel puntuale rispetto delle istruzioni ricevute e coerentemente con le finalità delle funzioni ricoperte, con impegno a segnalare ogni condotta difforme ed in violazione di tali principi e regole.

E' fatto espresso divieto al dipendente di utilizzare le dotazioni aziendali per ragioni diverse da quelle per le quali è stato previsto il loro utilizzo da parte di SO.G.E.I. s.r.l. (siano esse ragioni private piuttosto che di altra e diversa natura).

Con specifico riguardo all’utilizzo dei sistemi informatici, ogni dipendente è responsabile della sicurezza dei sistemi allo stesso affidati. In proposito, si vieta espressamente la realizzazione di collegamenti in rete per scopi diversi da quelli di natura lavorativa o che, in ogni caso, possano anche solo astrattamente essere pregiudizievoli per SO.G.E.I. s.r.l.  e la sua reputazione aziendale.



CONFLITTO DI INTERESSE CON SO.GE.I. S.R.L.

Il dipendente evita ogni attività o situazione anche solo potenzialmente idonea all'insorgere di un conflitto con gli interessi di SO.G.E.I. s.r.l.: ogni condotta deve, pertanto, essere volta al perseguimento di obiettivi ed interessi esclusivamente aziendali.

Rappresentano situazioni idonee a determinare tale conflitto di interessi:

  • la titolarità di interessi di natura economica o finanziaria personali o in capo ad un proprio famigliare ce siano concorrenti o in contrasto con quelli di SO.G.E.I. s.r.l.;
       
  • lo svolgimento di attività lavorativa presso soggetti concorrenti della Società o con suoi clienti o fornitori;

  • l'accettazione di denaro o altra forma di utilità da parte di soggetti o aziende che hanno o intendono avere rapporti commerciali con SO.G.E.I. s.r.l.       

In ogni caso SO.G.E.I. s.r.l., si impegna a fornire assistenza a tutti i dipendenti onde chiarire, di volta in volta, ogni dubbio circa la concreta configurabilità di una simile ipotesi di conflitto.

Di converso, ciascun dipendente si impegna ad avvertire senza ritardo il legale rappresentante della Società tutte le volte che insorga, anche solo in via potenziale ed astratta, un conflitto di interesse.



RISERVATEZZA DELLE INFORMAZIONI APPRESE NELLO SVOLGIMENTO DEI PROPRI COMPITI AZIENDALI

Il dipendente deve garantire la massima riservatezza di tutte informazioni relative a SO.G.E.I. s.r.l. ed all’attività posta in essere per conto e nel suo interesse; la riservatezza attiene pertanto anche all'attività ed ai rapporti instaurati e conosciuti nell'ambito dello svolgimento delle proprie funzioni e mansioni.

In particolare il personale dipendente si obbliga a:

  • trattare esclusivamente i dati strettamente connessi allo svolgimento delle mansioni affidate e comunque sempre nel rispetto delle procedure aziendali;
       
  • conservare i dati trattati di cui al punto che precede in modo da garantirne l'integrità e la riservatezza ponendo in essere, con diligenza, ogni comportamento idoneo ad impedire l'accesso abusivo da parte di soggetti non autorizzati;

  • comunicare i dati trattati a soggetti terzi unicamente in caso di espressa autorizzazione del superiore gerarchico e nel rispetto delle istruzioni da questo impartire.



MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DELL’ATTIVITA’ LAVORATIVA ASSEGNATA

Tutti i dipendenti ed i collaboratori di SO.G.E.I. s.r.l., nell'ambito dello svolgimento dei compiti aziendali affidatigli, dovranno sempre porre in essere condotte corrette e trasparenti sia nella conduzione di affari che nei rapporti con i clienti.

In tal senso, è espressamente vietato offrire denaro o altre forme di regalie a dirigenti, funzionari o dipendenti dei clienti o a loro famigliari; fanno eccezione i casi in cui sia l'Azienda ad autorizzare espressamente in tal senso il soggetto: ogni acquisto dovrà, in ogni caso, essere documentato, anche ai fini di un successivo controllo, e comunque contabilizzato.

Il dipendente o il collaboratore, anche esterno, che riceva elargizioni o beni, o al quale ciò venga solo offerto, dovrà immediatamente informare rispettivamente il proprio superiore gerarchico o la Direzione aziendale.  

Ogni dipendente/collaboratore di SO.G.E.I. s.r.l. dovrà:

  • improntare la propria condotta ai principi trasparenza ed onestà  oltrechè di collaborazione;
       
  • adempiere ai compiti assegnati valorizzando la propria formazione e condividendo con gli altri colleghi le competenze già acquisite per il perseguimento degli interessi aziendali;

  • svolgere le mansioni affidate in maniera puntuale, precisa e professionale verificando sempre il proprio operato prima della consegna del lavoro;

  • rifiutarsi di svolgere attività lavorative relativamente alle quali non è qualificato e dotato della richiesta e necessaria competenza.

Ogni dipendente deve collaborare al fine di garantire un sistema di gestione aziendale e contabile improntato su principi di correttezza e veridicità. In tal senso, ogni figura aziendale deve adoperarsi per assicurare la conservazione della documentazione a sostegno dell’attività svolta; ciò, al fine di consentire una puntuale registrazione contabile da parte della Società e consentire, anche ex post, un agevole e puntuale controllo di correttezza e regolarità delle operazioni da parte delle figure a ciò preposte, ivi incluso l’Odv nominato.

La conservazione della documentazione dovrà avvenire sia su supporto cartaceo che su supporto elettronico e sempre ordinata nel rispetto di criteri oggettivi e logici.

In proposito, tutti i dipendenti dovranno immediatamente riferire al legale rappresentante di SO.G.E.I. s.r.l. ogni omissione, falsificazione o alterazione di cui dovessero venire a conoscenza.



RISPETTO DELLA NORMATIVA SULLA LIBERA CONCORRENZA

E' fatto divieto realizzare scambi di informazioni o raggiungere accordi con un soggetto concorrente aventi ad oggetto politiche di prezzo o costi di produzione aziendale.

E' altresì' fatto divieto di raggiungere accordi, diretti o indiretti, con società concorrenti onde turbare l’andamento di pubbliche gare di forniture.

Ogni dubbio in relazione alla legittimità di condotte aziendali rispetto alla normativa vigente ed al presente Codice etico, dovrà essere sottoposto al legale rappresentante di SO.G.E.I. s.r.l. onde ottenere i necessari chiarimenti in merito.


RAPPORTI CON I FORNITORI

SO.G.E.I. s.r.l. individua e seleziona i propri fornitori secondo modalità e criteri conformi alle leggi vigenti ed alle specifiche procedure aziendali interne allegate al Modello organizzativo.

In ogni caso, ogni decisione in merito verrà adottata in ossequio ai principi di concorrenza e trasparenza e sempre sulla base di valutazioni fondate su criteri oggettivi di legalità, competitività nonchè rapporto qualità / prezzo di fornitura.

Il processo di selezione del soggetto fornitore (si evidenzia come SO.G.E.I. s.r.l. abbia redatto un apposito “Albo di fornitori qualificati”) dovrà garantire il rispetto del principio di pari opportunità tra le Aziende; ogni eventuale deroga in tal senso dovrà essere sempre motivata e comunque espressamente autorizzata per iscritto; ciò, anche in tal caso, al fine di consentire un controllo ex posto da parte dell’Odv nominato.



CONDUZIONE DEI RAPPORTI CON I CLIENTI

SO.G.E.I. s.r.l. si impegna a soddisfare i propri Clienti in adempimento degli obblighi contrattuali assunti avendo come principale obiettivo quello di soddisfarne i bisogni e le esigenze.

La Società instaura con i propri Clienti un rapporto caratterizzato da un’alta professionalità assicurando disponibilità e massima collaborazione; ogni comportamento e scelta dovranno essere improntati su principi di chiarezza, correttezza e trasparenza.

Quanto preventivato deve essere svolto in modo completo, preciso e puntuale e l’opera concordata e fornita al Cliente deve sempre essere preventivamente verificata sia sotto il profilo della qualità che della sicurezza. Sempre in ossequio a quanto stabilito in sede di progettazione.

Le comunicazioni ed contratti con i Clienti devono essere:

  •  chiari e semplici;
       
  • conformi alla normativa vigente.

Ogni eventuale modifica o variazioni della prestazione contrattuale da eseguire dovrà essere sempre tempestivamente comunicata al Cliente in forma scritta.

SO.G.E.I. s.r.l. impronterà la propria condotta evitando ogni forma di contenzioso giudiziale con il Cliente - se volto unicamente a perseguire indebiti vantaggi - ricorrendovi unicamente per soddisfare legittime e fondate pretese non bonariamente soddisfacibili.



RAPPORTI CON LE ISTITUZIONI PUBBLICHE

SO.G.E.I. s.r.l. collabora attivamente con tutte le Istituzioni pubbliche preposte al controllo della puntuale ottemperanza di ogni dovere/obbligo in materia fiscale, contabile, amministrativa e giuridica contemperando, sempre, tali obiettivi con quelli relativi alla propria mission aziendale.

I rapporti tra SO.G.E.I. s.r.l. e le Istituzioni pubbliche (ed i suoi rappresentanti) vengono realizzati unicamente dal legale rappresentante della Società o da soggetti aziendali da quest’ultimo formalmente a ciò autorizzati e che non si trovino in condizioni di conflitto di interessi rispetto ai pubblici funzionari.

Ogni condotta posta in essere per conto di SO.G.E.I. s.r.l. ed avente come destinatario una Pubblica Autorità, dovrà sempre essere rispettosa dei principi di verità, chiarezza e trasparenza.  

La gestione e l’amministrazione di sovvenzioni, contributi, o finanziamenti provenienti da Enti pubblici dovrà essere avvenire nel rigoroso rispetto e coerenza delle finalità per le quali tali sovvenzioni, contributi, o finanziamenti pubblici sono stati erogati. Ne consegue, come ogni condotta del persona dipendente avente compiti in tale ambito aziendale, e nei limiti della propria competenza, dovrà sempre essere improntata alla verifica ed al rispetto di quanto sopra assicurando la massima trasparenza contabile onde consentire, ex post, lo svolgimento di una effettiva attività di controllo, anche da parte dell’Odv nominato.



RISPETTO DELLA NORMATIVA VIGENTE IN MATERIA DI COPYRIGHT

SO.G.E.I. s.r.l. si impegna al rispetto della vigente normativa in materia di Copyright e pertanto vieta espressamente l’utilizzo di copie o la illegale duplicazione di software. Coerentemente, la Società si impegna a far uso prodotti software originali (o in copia autorizzata) i quali dovranno essere sempre corredati di apposita licenza d’uso.



CONTROLLO DEL CODICE ETICO: L’ ISTITUZIONE  DELL’ORGANISMO DI VIGILANZA

SO.G.E.I. s.r.l. ha istituito al proprio interno un Organismo di Vigilanza in composizione monocratica – Odv – dotato di indipendenza, di piena autonomia di azione e di controllo, la cui attività è caratterizzata da professionalità ed imparzialità.

L’Organismo di vigilanza nominato ha anche il compito di controllare l’osservanza e l’attuazione del presente Codice etico (oltrechè del Modello organizzativo nel suo complesso) verificando altresì nel tempo la sua adeguatezza rispetto alla normativa vigente ed alle mutevoli specificità della Società.

In sintesi, con riguardo al presente Codice etico, l’Odv nominato dovrà:

  • revisionare periodicamente il documento presentando al Cda eventuali proposte di adeguamento si rendessero necessarie;
       
  • programmare un piano di comunicazione e formazione etica.

La durata in carica dell’Organismo di vigilanza è prevista dall’atto di nomina del Consiglio di Amministrazione che potrà revocarlo solo al ricorrere di una giusta causa.

Nell’espletamento dei compiti di cui è titolare, l’Organismo di Vigilanza ha libero accesso alla documentazione ed alle informazioni aziendali di SO.G.E.I. s.r.l.; il personale aziendale tutto dovrà fattivamente cooperare con l’Odv onde consentirgli un efficace e puntuale svolgimento dell’attività di controllo.

Tutti i soggetti aziendali, sia essi interni che esterni a SO.G.E.I. s.r.l., sono tenuti a segnalare eventuali inosservanze del presente Codice etico. 

La segnalazione potrà essere realizzata sia in modalità verbale che in forma scritta; in ogni caso SO.G.E.I. s.r.l. si impegna a garantire l’anonimato (salvo gli obblighi di legge) del soggetto segnalante nonché la massima riservatezza garantendo la massima tutela dal rischio di ritorsioni o discriminazioni. 

Sono sanzionate (disciplinarmente o secondo la normativa vigente a seconda che siano interne o esterne alla Società) quelle figure aziendali che dovessero porre in essere segnalazioni palesemente infondate.


Il contatto con l’Organismo di Vigilanza potrà avvenire con qualsiasi mezzo sia tramite l’invio di lettera per posta, anche interna, sia tramite e-mail indirizzata alla casella di posta elettronica riservata all’Organismo di Vigilanza  (recapiti: odv@sogeiimola.com )



VIOLAZIONE DEL CODICE ETICO: SISTEMA DISCIPLINARE

Il Codice Etico, con riguardo ai al personale dipendente, rappresenta parte essenziale delle obbligazioni contrattuali assunte dal lavoratore a norma degli artt. 2104, 2105 e 2106 del cod. civ. e del CCNL di categoria applicato (Contratto collettivo nazionale del lavoro settore Edilizia) nonché di quello individuale concluso tra le parti.

Pertanto, ogni eventuale violazione del presente documento è idoneo a pregiudicare il rapporto di fiducia con SO.G.E.I. s.r..l. potendo comportare l’irrogazione di sanzioni disciplinari così come previste dal Sistema disciplinare allegato al Modello organizzativo salvo, in ogni caso, il diritto della Società al risarcimento del danno eventualmente dalla stessa patito.